Trentino protagonista a Skipass 2019 | SKIPASS

Trentino protagonista a Skipass 2019

È di nuovo Big Air mania: al via i lavori per il trampolino più grande d’Italia
11 Ottobre 2019
3 Cime Dolomiti: tecnologia e novità a Skipass
15 Ottobre 2019

Anche quest’anno il Trentino sarà protagonista a Skipass con tante novità. A partire dalla skiarea della Paganella, con l’apertura di una nuova telecabina con cabine da 10 posti e portata oraria di 2400/3000 persone, una nuova pista, la rossa Selletta – Dosson di 2 km, e una pista di raccordo per collegarla alla rete esistente. Entrambe in perfetta armonia con l’ambiente circostante, aumenteranno la superficie sciabile della skiarea del 10%.

Novità anche nella skiarea San Martino – Passo Rolle, che presenterà la nuova seggiovia Cigolera, a 6 posti ad agganciamento automatico, con una portata oraria di 2000 persone da percorrere in soli 3 minuti e mezzo.

Due sono le novità che offrirà la skiarea di Folgarida – Marilleva in Val di Sole. La prima è la nuova seggiovia 6 posti “Bassetta” per raggiungere il Monte Spolverino, a quota 2.092 m., la seconda riguarda l’ampliamento e il nuovo impianto di innevamento programmato della Skiweg Malghet Aut. E da questo inverno sarà possibile godersi l’après ski sulla terrazza panoramica del nuovo locale nato a Marilleva, alla partenza della telecabina Panciana.

Anche Madonna di Campiglio presenta le novità della stagione invernale 2019-2020: una nuova seggiovia 6 posti con portata oraria di 2800 e l’allargamento delle piste da sci Nube d’Argento e Nube d’Argento-Gendarme.

Torna l’appuntamento per tutti coloro che vogliono avvicinarsi allo sport sulla neve per eccellenza con il Free Ski Day: in programma lezioni collettive gratuite di 2 ore a bambini (a partire dai 4 anni) ed adulti nelle discipline di sci, fondo e snowboard con i maestri della Scuola Sci. Ed anche skipass e noleggio attrezzatura saranno gratuiti per la durata della lezione.

Anche quest’anno il Trentino diventa punto di riferimento per lo sci mondiale con gli appuntamenti internazionali: la Coppa del mondo di snowboard, la Coppa Europa e la consueta tappa della Coppa del Mondo entrambe di sci alpino, che quest’anno vedrà le competizioni coprire un lungo periodo da dicembre a gennaio.

Impossibile resistere all’atmosfera dei tradizionali mercatini di Natale: tutte le valli si trasformano in villaggi magici, immersi nelle luci, nei sapori, e nei suoni tipici del periodo più bello dell’anno, tra eventi e nuove proposte, per portare a casa un pezzo unico.