SKIPASS - Con il naso all’insù: tutti i numeri dello straordinario trampolino di Skipass 2018 -

Con il naso all’insù: tutti i numeri dello straordinario trampolino di Skipass 2018

Tutte le novità delle piste valdostane a Skipass
5 ottobre 2018
Tra suggestioni e attività per tutti: la Carinzia si presenta a Skipass
11 ottobre 2018

Dopo aver lanciato la notizia della tappa di Coppa del Mondo di Big Air in occasione di Skipass, è tempo di approfondire il palcoscenico di questo eccezionale evento sportivo, il trampolino, che oggi comincerà a prendere forma nell’area esterna dello spazio espositivo di ModenaFiere.

Con i suoi 46 metri di altezza e i 130 metri di lunghezza, questo speciale Big Air cittadino sarà il più grande mai costruito in Italia. I numeri di questa struttura sono da capogiro: 170.000 kg di peso, esclusa la neve, e 30.000 metri lineari di ponteggi necessari per la sua costruzione, con l’utilizzo di più di 1600 metri quadrati di parquet. Il set up del trampolino di Modena è stato studiato in ogni dettaglio, per essere il perfetto campo di gara per gli atleti più forti al mondo: è stata infatti aumentata la lunghezza della rincorsa e allo stesso tempo è stato anche incrementato il gap, ovvero la distanza tra il kicker e il landing degli atleti. Un vero e proprio colosso, alto quanto un grattacielo di 15 piani che spiccherà nel cielo di Modena e farà stare con il naso all’insù i visitatori della kermesse, pronti a godersi uno spettacolo unico e mozzafiato. Un brivido che proveranno anche i 140 atleti che si sfideranno sul trampolino: solo per raggiungere la vetta, sarà necessario utilizzare un elevatore vertiginoso, che porterà gli atleti a quota 39 metri.

La messa in opera di questo unico trampolino è ufficialmente partita: da oggi si comincerà a lavorare sulla struttura in ferro, che verrà completata venerdì 12 ottobre. Poi toccherà all’allestimento e infine alla preparazione della neve: durante la manifestazione, saranno prodotti più di 250 metri cubi al giorno da sei diverse macchine per l’innevamento artificiale di ultima generazione, che andranno a ricoprire i 1800 metri quadrati complessivi di superficie.

Non ci resta che aspettare il 3 e il 4 novembre, quando su questa incredibile struttura andranno in scena le finali della FIS Snowboard and Freeski Big Air World Cup 2018. Ma lo spettacolo del grande snowboard e del freeski comincerà all’apertura di Skipass, giovedì 1 novembre.