Adrenalina, relax e cultura: La Thuile presenta il suo inverno a Skipass | SKIPASS

Adrenalina, relax e cultura: La Thuile presenta il suo inverno a Skipass

Isole Svalbard in kayak, un’avventura straordinaria raccontata da Jaime Sharp
13 Ottobre 2015
Salomon a Skipass tra nuove proposte sportive ed innovazione
14 Ottobre 2015

Angolo di paradiso all’estremo ovest della Valle d’Aosta, La Thuile è pronta a presentare a Skipass una stagione invernale all’insegna dello sport, soprattutto grazie al ritorno, dopo 26 anni, della FIS Sky World Cup. La località valdostana ospiterà infatti due gare del circuito di Coppa del Mondo femminile: “Down Hill” (20 febbraio 2016) e “Super G” (21 febbraio 2016). Un ritorno dello sci che conta in Valle d’Aosta e una grande emozione per La Thuile, che vanta piste tecnicamente impegnative e infrastrutture all’avanguardia. Servizi di cui beneficiano tutti gli ospiti di questa località della Valdigne, accoccolata al ghiacciaio del Rutor e vicina di casa del comprensorio sciistico francese di La Rosière, con il quale forma il celebre Espace San Bernardo, un’ampia ski area internazionale che regala agli appassionati degli sport invernali neve compatta e panorama mozzafiato.

Tra le tante attività che è possibile praticare a La Thuile, di grande moda la fat bike, tendenza importata dall’Alaska e che proprio l’anno scorso ha visto La Thuile protagonista del suo lancio in Italia, grazie al “La Thuile Fat Mountain”, fra i primi eventi non competitivo di fat bike. Oltre a pedalare sulle gomme “galleggianti” della fat bike, a La Thuile si può anche volare grazie allo snowkite, perfetto da praticare nella sua zona ventosa a cavallo tra Italia e Francia, vicino al Colle del Piccolo San Bernardo. A completare l’offerta di La Thuile anche attività più “slow”: dalle ciaspole allo sci di fondo, per quanto concerne le attività, ma anche tanta storia, divertimento e cultura, per una vacanza completa e poliedrica.