SKIPASS - Emozioni sulla neve cercasi: l’heliski si presenta a Skipass -

Emozioni sulla neve cercasi: l’heliski si presenta a Skipass

L’accoglienza dell’Hotel Pineta a Skipass
20 ottobre 2018
Gli elmetti e le maschere Aleah a Skipass
24 ottobre 2018

Dalla vetta a valle, solcando nevi incontaminate e godendosi un’esperienza bianca unica: è il valore aggiunto dell’heliski, speciale attività invernale nata in Canada e possibile sulle cime della Valle d’Aosta grazie ai servizi offerti da Airstar, dal 2005 società specializzata in trasporti vari a mezzo elicottero.

Sarà proprio la società di Cossato a presentare questo speciale servizio durante Skipass, portando in esposizione l’AIRBUS Helicopters AS 350b3, il mezzo che volerà nei cieli della Vallée per offrire agli amanti delle emozioni forti il servizio di heliski. Elicottero turbina multiruolo utilizzato per attività di trasposto passeggeri e lavoro aereo in genere, durante l’inverno è impiegato per l’attività di heliski: è capace di sollevare carichi al gancio baricentrico fino a 1400kg, oppure trasportare fino a 6 passeggeri più il pilota.

Il divertimento è assicurato durante l’heliski, un’attività non necessariamente dedicata ai soli sciatori esperti: tutti quelli che hanno un po’ di esperienza sugli sci, possibilmente in neve libera, possono provare questa emozionante avventura in alta quota. Se poi le vette sono quelle della Valle d’Aosta, chi salirà a bordo avrà la possibilità di sciare in un vero e proprio paradiso. A Cervinia l’heliski offre un enorme range di discese spettacolari, toccando ghiacciai e discese di neve immacolata al cospetto del Monte Cervino, così come a La Thuile, dove è possibile salire sul ghiacciaio del Rutor. Magica anche l’esperienza in Valgrisenche, dove padrona è la natura selvaggia e i paesaggi incontaminati.