Cuneo, la Valsesia, Bardonecchia e Sestrière: il Piemonte a Skipass 2019 | SKIPASS

Cuneo, la Valsesia, Bardonecchia e Sestrière: il Piemonte a Skipass 2019

Skipass 2019 – Day 1 / Taglio del nastro e prime evoluzioni sulla rampa
31 Ottobre 2019
Dai migliori atleti per i migliori atleti: ecco la linea intima Natyon di UYN®
31 Ottobre 2019

Grazie al supporto della Regione Piemonte ed al fondamentale ruolo della Fisi nell’ambito della stesura dei calendari internazionali, le montagne olimpiche e le piste della Vialattea di Sestrière saranno nuovamente protagoniste della Coppa del Mondo di Sci Alpino. Le atlete migliori al mondo si sfideranno sabato 18 e domenica 19 gennaio 2020 sulla pista dei grandi eventi sportivi, la mitica Kandahar Giovanni Alberto Agnelli. In prima giornata è in programma un gigante femminile ed in seconda giornata un gigante parallelo femminile, un nuovo format di gara inserito quest’anno in alcune tappe del circuito che saprà sicuramente suscitare sia grande attesa, sia curiosità di assistere al confronto diretto tra le atlete. La presentazione della tappa 2019 è prevista sabato 2 novembre alle ore 11,30 a Skipass presso lo stand della Regione Piemonte. L’intero week end sarà un susseguirsi di esposizioni, incontri, musica ed animazioni varie che coinvolgeranno tutto il paese per accogliere le atlete, i tifosi ed i turisti nel modo più caloroso ed allegro possibile. Sabato pomeriggio la piazza centrale del paese, Piazza Fraiteve, ospiterà la premiazione della prima gara, lo slalom gigante, e la presentazione delle atlete per la seconda gara, il gigante parallelo: occasione unica per vedere le campionesse da vicino.

Ad Alagna Valsesia da quest’anno sarà possibile godersi la nuova pista del Monterosa Ski: la Mullero Competition, che parte da una quota di 2.310 m e termina a 1.950 m, sviluppandosi per una lunghezza di 1501 m e coprendo un dislivello di 360 m. La larghezza media è di 40 m, per un totale di 51.700 m2  di superficie sciabile.

Novità anche a Bardonecchia che, venerdì 1 novembre alle 17.30 presso lo stand della Regione presenta Bardoland: un programma quotidiano di eventi sulla neve e animazione per grandi e piccini, party notturni, cene in quota con discese in notturna, aree tematizzate sulle piste, aprés-ski e dj set in quota, concerti, discese mozzafiato con il nuovissimo Alpine Coaster, cene con alcuni degli chef stellati più famosi del mondo e tanto altro ancora. Nuova anche la seggiovia quadriposto di Sellette, dalla portata di 2400 persone/ora nel comprensorio di Melezet. Per i più piccoli il divertimento è assicurato con l’Alpine Coaster, la slitta biposto adatta a bambini e famiglie che regala una discesa emozionante lunga più di un km nei boschi di Campo Smith con curve paraboliche, dossi e cambi di pendenza nei quali si raggiungono i 45 km/h.

Anche l’area di Cuneo si candida come ideale per la stagione invernale con 15 stazioni sciistiche, 20 centri fondo ed un totale di oltre 250 km per lo sci alpino e 280 km per lo sci nordico e i tanti eventi che affollano il calendario da novembre a marzo.