Vacanze slow e sport bianco: le montagne di Cuneo a Skipass | SKIPASS

Vacanze slow e sport bianco: le montagne di Cuneo a Skipass

Il Gatto delle Nevi Aperol Spritz a Skipass
25 Ottobre 2017
Skipass 2017: al via il più importante Salone della Montagna Bianca
27 Ottobre 2017

Il Piemonte è rappresentato a Skipass dalla ricca offerta neve della montagna di Cuneo, un vero e proprio paradiso invernale incastonato tra le Alpi e il mare. Qui è possibile praticare ogni sorta di sport bianco: sci e snowboard, ma anche scialpinismo, freeride, arrampicate sul ghiaccio, eliski e molte altre attività sportive più o meno intense adatte a ogni genere di appassionato. A loro disposizione ben 20 vallate tutte sotto la provincia cosiddetta “Granda”. Una delle località più conosciute è Limone Piemonte che con il suo comprensorio sciistico Riserva Bianca vanta un bacino sciabile di 80 km, organizzato in 19 impianti di risalita e 41 piste adatte a ogni livello. A completare l’offerta anche due kinder park e due snowpark, oltre che a un vivibile centro abitato ricco di negozi e locali, per gli amanti del leisure e del relax in montagna. Poco distante da Limone è possibile sciare nel grande comprensorio Mondolé Ski, che raggruppa i paesi di Artesina, Fabrosa Soprana e Prato Nevoso: 120 km di piste accessibili con un unico skipass, e la possibilità, a Prato, di vivere la magica esperienza dello sci notturno, ogni martedì, venerdì e sabato d’inverno, oltre che durante tutte le vacanze natalizie. Spostandosi verso le Alpi Liguri troviamo l’area del Monregalese, location perfetta per lo sci in famiglia. Tantissime le località che fanno parte di questa zona: da San Giacomo Cardini Ski, con il suo campo scuola in quota, sul Monte Alpet a 1611 mt, a Lurisia, celebre per le sue terme e i suoi centri benessere. Da citare anche la zona di Chiusa di Pesio e in generale la Valle Pesio, celebre per il fondo e il biathlon o la zona di Argentera, meta prediletta dagli amanti di freeride ed eliski. Per chi ama il buon cibo, non può mancare una tappa a Castelmagno, patria dell’omonimo formaggio DOP. Se invece cercate le emozioni forti, niente di meglio che sciare al cospetto del Re di Pietra, il Monviso: per farlo, l’ideale è raggiungere Sampeyre e Pontechianale, nella Valle Varaita.