SKIPASS | Skipass chiude con lo spettacolo del Freeski |

Skipass chiude con lo spettacolo del Freeski

Anche la snowbike a Skipass
3 Novembre 2019
Maggiore sicurezza nello sport con Advanced Dynamic Vision
4 Novembre 2019

Nonostante la giornata di pioggia, a ModenaFiere le finali di freeski della FIS Big Air World Cup si sono disputate con un cielo rosa che ha incantato i tanti spettatori presenti e probabilmente ha entusiasmato i rider, che hanno dimostrato tutto il loro talento sulla rampa di Skipass. A cominciare sono state le donne, che hanno messo in scena una gara di altissimo livello tecnico: dopo il forfait della favorita Elena Gaskell, infortunata dopo le qualifiche, il gradino più alto del podio non poteva che andare alla svizzera Mathilde Gremaud, che nel 2018 ha conquistato la medaglia d’argento alle Olimpiadi di PyeongChang. Una grande prova che le ha permesso di imporsi sulla connazionale Giulia Tanno e la canadese Dara Howell.

La gara maschile ha visto un’inversione rispetto al podio di Modena del 2018: quest’anno vince l’americano Alexander Hall davanti al norvegese Birk Ruud, che l’anno scorso era salito proprio a Modena sul gradino più alto del podio. Saldamente al terzo podio anche quest’anno lo svizzero Andri Ragettli.

Dopo 4 giorni di manifestazione, Skipass chiude i cancelli a quota 80.000 mila presenze. Un traguardo raggiunto grazie all’affetto dei visitatori, che come ogni anno hanno scelto questa manifestazione per trascorrere un weekend all’insegna dello sport, sognando la stagione invernale alle porte. Anche domenica sono state tantissime le attività tutte da provare in fiera, così come gli eventi: un assaggio di montagna bianca in tutte le sue sfumature.