L'offerta invernale della Toscana a Skipass | SKIPASS

L’offerta invernale della Toscana a Skipass

La Calabria a Skipass
25 Ottobre 2017
Il Gatto delle Nevi Aperol Spritz a Skipass
25 Ottobre 2017

Anche la Toscana sceglie Skipass per iniziare la sua stagione invernale, rinnovando l’amicizia con l’Emilia Romagna e presentandosi con uno stand congiunto nel quale presentare l’offerta neve dell’Appennino Tosco Emiliano. A dominare il versante toscano dello stand saranno 5 diverse aree, a cominciare da Zeri e il Passo dei Due Santi, un vero e proprio affaccio montano sul Mar Ligure. Qui, le provincie di Parma e Massa Carrara si incontrano in uno spettacolo naturale unico, vero paradiso degli sport all’aria aperta. Spostando verso la montagna pistoiese si incontra il comprensorio della Doganaccia, celebre per essere il più ampio comprensorio di piste illuminate di tutto l’Appennino Centrale: grazie ai 6 km di piste illuminate con skilift, gli sciatori possono vivere l’emozione unica di sciare in notturna, al cospetto delle stelle. Ricco di storia invece è un altro comprensorio pistoiese, quello dell’Abetone, che già nel 1922 permetteva ai suoi sciatori di sciare con impianti di risalita all’avanguardia per quei tempi. Oggi questa località offre 50 km di piste con 17 impianti raggiungibili sia dalla Toscana che dall’Emilia Romagna. Non potevano mancare Lucca e la Garfagnana, che è rappresentata dalla stazione sciistica Casone, particolarmente indicata per chi inizia a sciare, e il Monte Amiata, la montagna di Roma, una vera e propria palestra naturale incastonata nella Faggetta più estesa d’Europa.